Sanità. L’odissea lariana per cambiare il medico di famiglia

10 Settembre 2019 | Bellano, Colico

Spettabile Lario News, vorrei segnalare quanto successo oggi presentandoci agli sportelli dell’Asst di Bellano per scegliere il medico di famiglia.

Tutti i pazienti del Medico di Medicina Generale Dr. Domenico De Gilio hanno ricevuto una lettera come quella in foto. La lettera comunicava a tutti che dal 2 Settembre bisogna presentarsi agli sportelli amministrativi dell’Ufficio Scelta e revoca presso la struttura della ASST di Lecco sita a Bellano.

Gli orari di apertura: dal Lunedì al Venerdì dalle 8.00 alle 12.30. Molti cittadini sono rimasti sconcertati dalla ristrettezza degli orari d’apertura, in molti uffici pubblici si concede una apertura pomeridiana per agevolare gli utenti.

D’altro canto a chi per motivi vari non potrà prendersi mezza giornata di ferie per esplicare le pratica, avrà un alternativa. Delegare un appartenente al proprio nucleo familiare di procedere con la scelta del Medico. La domanda sorge spontanea: e chi è da solo?

Detto ciò potrebbe accadere come è successo oggi a molti che si sono presentati agli sportelli in mattinata. Decine e decine di persone in fila, tra loro chi aveva in mano deleghe per cinque o sei parenti, chi si è preso la mattinata di permesso per poter essere li, persone anziane che hanno preso le corriere dalla Valle per scendere sino a Bellano.

Per poi sentirsi dire che i terminali non erano in funzione e che tutti avevano due possibilità: sperare che ripartissero, naturalmente però l’ufficio avrebbe chiuso comunque a mezzogiorno e mezza, oppure tornare un altro giorno.

C’è chi esasperato dalle mille peripezie che bisogna affrontare per una cosa che par cosi semplice si è recato per sfizio all’Ats di Colico per sentirsi cosi rispondere: “In qualsiasi Ufficio Scelta e Revoca della provincia di Lecco si può esplicare questa pratica, non solo a quello di Bellano, certo programma permettendo visto che fa sempre così“.

Lettera firmata