COPENAGHEN (DANIMARCA) – In Danimarca Kwadzo Klokpah, derviese che rema per la Canottieri Lecco, ha conquistato un posto in finale per i colori azzurri. Kwadzo ha superato le batterie e in semifinale è arrivato secondo garantendosi un posto per la finale che si disputa sabato.

Dopo l’undicesimo posto alle Paralimpiadi ora arriva la finale del Campionato mondiale. “Dopo tanti quarti posti in semifinale ai mondiali – racconta Kwadzo – oggi in Danimarca conquisto la mia prima finale A in un Campionato del mondo arrivando seconda dietro il Brasile in semifinale. Questa conquista della finale per me è già un grande risultato a prescindere da quello che accadrà sabato mattina. Sto crescendo non tanto fisicamente ma più a livello mentale perché sto affrontando ogni gara con serenità e senza paura di chi mi sta accanto. Questa nuova consapevolezza l’ho avuta solo a Tokyo. Quando gareggiavo sentivo di stare bene e non avevo pensieri. Voglio continuare così e vedere dove mi porta questa nuova versione di me stesso”.

 

0Shares