MANDELLO DEL LARIO – Visita alla “Gilardoni Raggi X e Ultrasuoni ” di Mandello del Lario, stamane da parte del prefetto di Lecco, Castrese De Rosa. L’azienda è leader nella produzione di apparecchi medicali, per la sicurezza e per i controlli non distruttivi.

Anche durante il periodo pandemico, la Gilardoni è riuscita a mantenere importanti quote di mercato, anche estero, e a preservare i livelli occupazionali (circa 250 dipendenti), rappresentando un’azienda di primo piano nel panorama industriale italiano ed internazionale.

“La conoscenza a tutto tondo della realtà sociale, economica e produttiva della provincia di Lecco costituisce un presupposto indefettibile per un’efficace azione di governo della sicurezza“ – ha commentato il Prefetto De Rosa, che si è intrattenuto a lungo con i lavoratori, esprimendo apprezzamento per il management, di grande livello e cortesia, animato da un marcato spirito di squadra e da importanti progetti innovativi.

0Shares