ColicoDerviese. La vittoria con Barzago non nasconde il rammarico per i palyoff

14 Aprile 2019 | Colico, Sport

COLICO – La ColicoDerviese saluta i suoi tifosi con la terza vittoria consecutiva, cosa che non era mai successa da inizio stagione. Prestazione limpida contro un avversario che gioca a viso aperto.

Di fatto la gara si chiude nel primo tempo: al 30’ arriva il vantaggio, punizione dal limite se ne incarica Speziale, che con un tiro rasoterra insacca. Passano 10’ minuti e arriva il secondo gol, veloce scambio D’Agostino Rota D’Agostino, quest’ultimo smarcato in area scarta il portiere ed insacca.

Secondo tempo il Barzago prova a rientrare in partita, ma un po’ per la mira sbagliata un po’ per un Fattarelli attento ed in giornata positiva il gol non arriva ed anzi più volte i brianzoli rischiano di subire la goleada. Le occasioni più clamorose per il Barzago sono sui piedi di Biaye che tutto solo davanti al portiere si fa ipnotizzare e poi una bella girata di Ansaldi che scheggia la traversa.
La ColicoDerviese si guadagna un rigore al 30’ del secondo tempo, fallo del portiere su Rota (doppio giallo ed espulsione), sul dischetto va Speziale che calcia malamente alto, ma un minuto dopo i lariani rubano palla a centrocampo, servono lo stesso Speziale il quale rimedia incuneandosi in area e da posizione defilata insacca. A seguire Scotti, Pasquinelli e Francesco Mauri sfiorano il 4-0, oltre ad un gol annullato a Ioli per dubbio fuorigioco.

Le ambizioni di classifica della squadra si chiudono oggi, squadra che nelle ultime giornate in quattro gare ha fatto 9 punti contro i 7 fatti in 10 gare e prima del cambio panchina, avvenuto all’undicesima di ritorno. Ciò aumenta il rammarico di non avere agganciato i playoff, in un campionato fortemente equilibrato. Soddisfazione finale, anche oggi avere chiuso la gara con tre 2001 in campo.