PERÙ/BOLIVIA – Fallisce in modo abbastanza paradossale il tentativo del 37enne Andrea Oriana, a caccia della prima, storica, traversata a nuoto a 3.812 metri dell’intero lago Titicaca, tra Perù e Bolivia.



“Ieri improvvisamente abbiamo tutti sbattuto contro il muro dell’imprevisto – racconta lo stesso Oriana, lecchese originario di Gravedona -. La barca ha avuto un guasto mentre 

L’ARTICOLO COMPLETO SU LECCO NEWS:

BARCA D’APPOGGIO IN AVARIA, “SALTA” L’IMPRESA DI ORIANA NEL DIFFICILE LAGO TITICACA

0Shares