Valli Archivio

Allerta meteo. Vento forte domenica pomeriggio

MILANO – Emesso dalla protezione civile un avviso di ordinaria criticità (codice giallo) per rischio vento forte valido per domani pomeriggio, domenica 12 novembre.  Si prevedono rinforzi di vento da metà pomeriggio di domenica a partire dalle quote più elevate e, in particolare, per le quote di bassa montagna

Strade. Da novembre obbligo di gomme da neve. I dettagli

MILANO – Al via l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali (da neve) sui tratti stradali a rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. Anas ricorda nel dettaglio in quali strada di propria competenza vige l’obbligo a partire da novembre, tra questa la Lecco-Ballabio nel

Meteo. Weekend tra nubi e sole, domenica tra piogge e neve in serata

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Sarà un fine settimana discreto, con un nucleo di aria gelida in arrivo ma deboli effetti a livelli di precipitazioni, con qualche pioggia nella giornata di domenica. Venerdì e sabato le condizioni saranno molto simili, con qualche nube e il sole che dovrebbe avere

Bellano. Sabato la festa per i primi quarant’anni del CAI

BELLANO – Sabato 11 novembre la sezione CAI di Bellano, una delle più piccole d’Italia, festeggerà i suoi primi quarant’anni con una giornata ricca di eventi. Alle 17 presso il cinema di Bellano, con ingresso libero, è prevista la proiezione del film “Patabang“. La

Allerta meteo. Forti piogge in arrivo, soprattutto sul Lario

MILANO – Diramato dal centro regionale di monitoraggio dei rischi naturali l’avviso di criticità di livello arancione per rischio idrogeologico. Allerta ordinaria valida per l’intero territorio regionale, sul lecchese e sul Lario il livello di guardia è più alto. Nello specifico codice arancione per

Meteo. Arriva la pioggia nel fine settimana, neve sopra i 2000

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Finalmente una buona notizia arriva dai centri previsionali. Dopo tante settimane con bel tempo e temperature esagerate, l’autunno cercherà di rimediare e lo farà nel prossimo fine settimana. L’alta pressione ormai è invecchiata, e non ha più la forza dei giorni

Meteo. Ponte di Ognissanti freddo ma ben soleggiato. Le piogge nel weekend

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Che sia un autunno anomalo ce ne siamo accorti tutti. Poche le piogge, tante giornate soleggiate, ma attenzione livelli di inquinamento oltre i limiti consentiti. Solo la ventilazioni da nord è riuscita a ripulire l’aria del comprensorio lecchese ma il pericolo incendi non è mai da sottovalutare. In questi

Incendi. Resta alta l’allerta della protezione civile

MILANO – Diramato dal centro regionale di monitoraggio dei rischi naturali l’avviso di criticità di livello arancione per incendio boschivo. Già diffuso nel nostro territorio venerdì 27 e tutt’ora in vigore, l’allarme ora è allargato ad altre aree della Lombardia. Il livello “moderato” mette in

Allerta regionale. Codice arancio per incendi boschivi

MILANO – Diffuso poco fa dal Centro Funzionale Monitoraggio Rischi della Protezione Civile regionale lombarda un avviso di criticità (il n° 119 del 27/10/2017) per rischio di incendio boschivo – Codice ARANCIONE su zone che fanno riferimento proprio al nostro territorio e con decorrenza

Trasporti. Ridotto lo sciopero di domani, treni fermi dalle 9 alle 13

LECCO – Limitato a quattro ore (dalle 9 alle 13) lo sciopero generale annunciato per domani, venerdì, inizialmente con 24 ore di astensione dal lavoro. A proclamarlo le sigle Cub, Sgb, Si-Cobas, Usi-Ait, Slai-Cobas e potrebbe partecipare sia il personale del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che quello

Sciopero. Venerdì 24 ore di proteste, sui binari si inizia giovedì sera

LECCO – Sciopero generale di 24 ore tra giovedì 26 e venerdì 27 ottobre per le sigle Cub, Sgb, Si-Cobas, Usi-Ait, Slai-Cobas. I maggiori disagi sono previsti nel settore dei trasporti. I lavoratori di Trenord e di Ferrovie dello Stato incroceranno le braccia per 24 ore dalle 21 di giovedì

Fusioni. Ad Ovest due bocciature, ok solo la Valle Intelvi

COMO – Sulla sponda occidentale del Lario e in linea generale in tutta l’area del Comasco, i campanili continuano a “resistere”. E così, a differenza di quella straordinaria (per lungimiranza) Valvarrone che domenica ha detto “sì” (anche se solo tre Comuni su 4 sono

Bim. Se nel bacino montano entrano i (ricchi) paesi brianzoli

GRAVEDONA ED UNITI – Che ci fanno Robbiate e Paderno d’Adda nel nostro B.I.M. (Consorzio Bacino Imbrifero Montano)? Semplice, vengono inclusi perché portano soldi. Molti euro. Si parla di addirittura di mezzo milione, una bella sommetta che fa chiudere gli occhi e convince gli

BLACK FRIDAY. SCONTI SULLA TUA PUBBLICITA’ PRENOTA FINO A LUNEDI’

RIVIERA – E’ arrivato il black friday anche sul lago di Como. Approfittane subito! Prenota la tua pubblicità su Lario News ora, hai tempo solo fino a lunedì SCRIVI a infoaziende@iperg.net Box 300×200 pixel a soli 122,00 euro, iva compresa per due settimane Oppure Box

Referendum. Meno del 40% alle urne. Débacle tecnologica, a 10 ore ancora niente risultati

LECCO – Malgrado evidenti difficoltà in campo tecnologico, il referendum voluto da Maroni “avrebbe ottenuto” alla fine il risultato voluto. O quasi. Portare alle urne circa il 40% dei lombardi non è ancora certo, nella notte è comparso un avviso sul sito della Regione (quello ufficiale

Vento forte. Allerta della protezione civile per domenica pomeriggio

MILANO – Ordinaria criticità (codice giallo) per rischio vento forte sull’area del Lario e delle Prealpi occidentali a partire dalle 12 di domani, domenica 22 ottobre.  La comunicazione arriva dalla sala operativa della Protezione civile della Regione, che dirama un codice arancio per vento forte sulle zone omogenee

Referendum. Tutto ciò che c’è da sapere sul voto di domenica

MILANO – Domani, domenica 22 ottobre, il Referendum regionale che col sostegno popolare dovrà rinforzare il mandato politico del presidente Maroni per intavolare una discussione col governo e richiedere condizioni particolari di autonomia per la Lombardia. Si vota solo domenica 22 ottobre, dalle 7 alle

Sfavorito chi sa crescere. I giornali online esclusi dal bonus governativo: va solo alla carta stampata

Testate online escluse dal bonus pubblicità? Cresce la mobilitazione in difesa del web. Presentata la prima Interrogazione Parlamentare. L’Uspi “Un segnale terribile per un settore che, in prospettiva, è destinato a sviluppare sempre di più, e sempre più correttamente, il pluralismo informativo e l’occupazione“.

Agricoltura. Anno d’oro per le castagne, ecco come si è sconfitto il parassita asiatico

LECCO – “Le castagne sono tornate ad essere una realtà importante e presente anche qui sul Lario” ricorda il presidente della Coldiretti Como Lecco, Fortunato Trezzi, al via della raccolta di quello che un tempo era il “pane dei poveri”. I boschi dedicati a castagneti —

Grignetta. Raffiche in quota: abbattuta la croce sulla vetta

GRIGNA MERIDIONALE – L’arrivo in vetta ha riservato a tutti un’amara sorpresa. Dopo il maltempo e il forte vento della notte appena trascorsa la croce posta sulla vetta della Grignetta non era più al suo posto. Gli escursionisti arrivati in cima di buon mattino