Valvarrone. Tari, sconto per le utenze non domestiche colpite nel lockdown

30 Settembre 2020 | Economia, Politica, Valvarrone

VALVARRONE – Il consiglio comunale di Valvarrone ha deliberato le tariffe Tari riferite al 2020, che per le utenze domestiche restano invariate rispetto lo scorso anno.

La scadenza del pagamento, per questioni tecniche, è stata fissata per la prima rata al 15 novembre, con la seconda al 31 dicembre 2020. Per le tariffe riferite alle utenze non domestiche è stata prevista una riduzione del 25% sulla parte fissa e 25% sulla parte variabile che riguarda nello specifico le attività economiche rimaste obbligatoriamente chiuse per almeno 30 giorni durante il periodo del lockdown.

Per ottenere lo sconto queste attività dovranno presentare apposita autocertificazione, scaricabile dal sito del Comune, e non devono avere esposizioni debitorie nei confronti dell’amministrazione stessa.