BELLANO – Dopo la versione del tutto rinnovata dello scorso anno, con diretta streaming per evitare gli assembramenti, anche nel 2022 niente da fare per il tradizionale evento della Pesa Vegia che, nei tempi pre-Covid, attirava migliaia di visitatori ad ogni edizione.

Gli ultimi dati sui contagi e le misure messe in atto dal Governo hanno infatti tolto ogni speranza di vedere la classica manifestazione del paese sul lago. Ora spetterà agli organizzatori rivedere il format, magari sulla base di quanto fatto lo scorso anno.

Tutto invariato invece, a parte mascherina FFP2 e green pass obbligatori, per il concerto di Capodanno, in scena domenica 2 gennaio alle 21 al Palasole di Bellano. Suonerà la Lake Como Philharmonic Orchestra, diretta da Roberto Gianola, con la partecipazione straordinaria del soprano Alessandra Di Giorgio. Nel corso della serata verranno consegnate le civiche benemerenze. La prenotazione è obbligatoria all’Info Point Bellano, con un contributo di 5  euro: il ricavato sarà devoluto al Gruppo di Protezione Civile ANA di Bellano.

0Shares