Covid19 Archivio

Dervio. Assolta l’infermiera accusata di violazioni del lockdown

LECCO – Era accusata di avere violato diverse volte il lockdown (D.L. 8 marzo 2020 “Misure straordinarie ed urgenti per contrastare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”), ma il giudice monocratico del tribunale di Lecco Gianluca Piantadosi ha assolto la 65enne di origine romena residente a

Mascherine. Obbligo fino al 15 giugno al chiuso e sui trasporti

ROMA – “Con l’approvazione in Commissione alla Camera dell’emendamento all’ultimo decreto Covid di marzo finisce l’obbligo dell’utilizzo delle mascherine praticamente ovunque. Resteranno obbligatorie al chiuso fino al 15 giugno nel trasporto pubblico locale e a lunga percorrenza, per gli spettacoli aperti al pubblico, nei

Vaccini. Da oggi le prenotazioni 4ª dose per over 80 e “fragilità”

MILANO – Dopo la pubblicazione della determina AIFA in Gazzetta Ufficiale, da oggi è possibile prenotare la quarta dose (seconda dose di richiamo booster) per gli over 80, gli ospiti dei presidi residenziali per anziani e gli over 60 con elevata fragilità. Le somministrazioni

Covid. Sono 48 i pazienti ricoverati all’ospedale di Lecco

LECCO – Sono 48 i pazienti Covid all’ospedale cittadino “A.Manzoni”. A Lecco i dati aggiornati a queste ore sono ricoverate 48 persone contagiate da Coronavirus, una delle quali è sottoposta a C-Pap e un’altra in terapia intensiva. I dati, diffusi dall’Asst Lecco, registrano il

No mask. Dalla Valsassina 8mila firme contro le mascherine a scuola

VALSASSINA – Da ben tre anni scolastici bambini e ragazzi sopportano le più stringenti restrizioni. Come mamma, la cosa che più mi addolora, giorno dopo giorno, è vederli ancora entrare a scuola con quella soffocante mascherina che impedisce loro di respirare, parlare, sorridere, ossigenarsi liberamente.

Covid. Sono 58 i pazienti positivi ricoverati a Lecco

LECCO – Sono 58 i pazienti Covid positivi ricoverati oggi all’ospedale ‘Manzoni’ di Lecco. I dati diffusi dall’Asst del capoluogo registrano la situazione alle 10 di questo lunedì mattina. Dei 58 pazienti contagiati dal Coronavirus, tre sono sottoposti a C-Pap mentre solo uno si trova in

Covid. Dal 1° aprile stop al super Green Pass; posti al 100% anche in chiesa

ROMA – Con la fine (il 31 marzo) dello stato d’emergenza causato dalla pandemia, il Paese abbandona alcune delle misure di prevenzione dal Covid-19. Dal 1° aprile gli aspetti più simbolici di un ritorno alla normalità sono l’addio al Green Pass rafforzato – che non

Covid. Aumento dei ricoveri: 50 al ‘Manzoni’, uno solo in C-Pap

LECCO – Continua ad essere monitorizzata la situazione dei ricoveri per Covid-19 negli ospedali dell’Asst di Lecco. Nell’aggiornamento odierno, al nosocomio cittadino “Manzoni” sono 51, in leggero aumento rispetto ai 40 del 10 marzo. D’altro canto, calano i pazienti in condizioni più gravi, dal

Covid. Green Pass e mascherine, aprile è il mese per allentare le restrizioni

ROMA – Finirà con aprile l’obbligo del Green Pass e delle mascherine: il 31 marzo cesserà lo Stato d’emergenza, il mese successivo servirà per uscire gradualmente dalle restrizioni e dal 1° maggio si tornerà a una normalità che tanto ricorda il periodo pre Covid,

Sanità. Riaprono le visite ai parenti in ospedale e RSA: le istruzioni

MILANO – È nuovamente possibile far visita ai parenti ricoverati negli ospedali e in Rsa per almeno 45 minuti al giorno. Regione Lombardia, per garantire l’accesso ai familiari in sicurezza, con una nuova delibera ha aggiornato le procedure mantenendo sempre alte le misure di

Covid. Pazienti in calo: 40 a Lecco, uno solo in terapia intensiva

LECCO – Prosegue la diminuzione del numero dei pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere lecchesi in quanto contagiati dal Coronavirus. Come informa la ASST, alla data di oggi sono 40 quelli ospitati dall’ospedale ‘Manzoni’ (erano 59 lo scorso 21 febbraio), uno soltanto dei quali nel reparto di Terapia intensiva. Un

Lecco. Chiude dopo 350mila dosi il centro vaccinale del Palataurus

LECCO – Ultime ore di servizio per il centro vaccinale del Palataurus, a Lecco, aperto nell’aprile 2021 nel pieno della campagna di immunizzazione al Coronavirus. In dieci mesi nell’hub di viale Brodolini hanno operato circa 500 operatori dell’Asst di Lecco tra medici, infermieri, amministrativi, farmacisti,

Covid. Da lunedì zona bianca, Fontana: “Lombardi responsabili”

MILANO – “Da lunedì saremo in zona bianca“. Lo comunica il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando i dati analizzati dalla Cabina di Regia di Iss e Ministero della Salute, nel consueto monitoraggio settimanale. Il governatore ha evidenziato come “da due settimane i

Dervio. Violazione norme lockdown e resistenza: condannati in due

LECCO – In due avevano violato il lockdown ed erano fuggiti a un controllo dei carabinieri: si sono beccati 10 mesi complessivi dal giudice del tribunale di Lecco Martina Beggio. Quattro i mesi inflitti a un 29enne incensurato di Dervio, mentre M. F. classe ’83

Colico. Fuori casa nel lockdown, medico “resiste” ai carabinieri: a processo

COLICO – Un medico donna di 54 anni, M.D’.A., sotto processo a Lecco con le accuse di violazione delle norme anti Covid durante il primo lockdown e di resistenza a pubblico ufficiale. La dottoressa, in aula avanti il giudice monocratico Gianluca Piantadosi, è in

Covid. 75 pazienti al ‘Manzoni’, quattro quelli gravi

LECCO – Sono 75 i pazienti positivi al Coronavirus ospitati dall’ospedale ‘Manzoni’ di Lecco. Di questi, tre sono ricoverati in terapia intensiva mentre uno solo è sottoposto a C-Pap. Sono 16 invece i pazienti Covid al ‘Mandic’ di Merate, nessuno dei quali in gravi condizioni.  

Covid. Stop mascherine all’aperto, obbligatorie per assembramenti

ROMA – Via da oggi le mascherine all’aperto ma con l’obbligo di portarle con sé in caso di assembramento. L’uso delle mascherine rimane invece obbligatorio al chiuso. “Fino al 31 marzo 2022 – si legge nell’ordinanza del ministro Speranza – è fatto obbligo sull’intero

Covid. In Dad i No Vax e quarantene brevi. Il Green Pass sarà illimitato

ROMA – Nessuna quarantena per i contatti stretti vaccinati o per quanti sono guariti entro 120 giorni, mentre per coloro che non sono vaccinati la quarantena si riduce da 10 a 5 giorni, più il tampone; per chi è vaccinato invece è prevista l’autosorveglianza.

Green pass. Dal 1° febbraio il “base” per poste, banche e tabaccai

ROMA – Scattano il 1° febbraio le nuove regole anti-Covid. Il Green pass base diventa necessario per andare in posta e in banca mentre per agli ultra cinquantenni ancora non vaccinati contro il Coronavirus arriveranno le sanzioni da 100 euro. Inoltre, entro il termine

Lierna. Sanificatori d’aria nelle scuole elementari e medie

LIERNA – L’amministrazione comunale di Lierna ha installato nella scuola primaria in biblioteca, e a breve anche nella secondaria di primo grado, sanificatori aria U-Vir 100. Questi dispositivi ecologici certificati attraverso raggi UV-C generati da lampade di elevata qualità sono in grado di disinfettare