Bellano. Il paese immerso nella musica con la 14ª edizione del Jazz Festival

15 Luglio 2020 | Bellano, Cultura, Eventi

BELLANO – Anche quest’anno, l’amministrazione comunale di Bellano organizza il Festival Jazz, che giunge alla 14ª edizione con una formula completamente nuova.

Come ormai consuetudine il Festival Jazz accompagnerà l’evento “Agoni in Contrada”, che stante le misure sanitarie quest’anno eccezionalmente vedrà serviti i prelibati piatti di pesce nei menu di
tutti i ristoranti bellanesi. La scelta dell’Amministrazione è stata quindi quella di allietare gli ospiti con la musica jazz che farà da cornice.

“Saremo immersi da gruppi in duo o trio – spiegano dall’amministrazione – in una serata che saprà accontentare tutti gli amanti di questo genere musicale. I vari gruppi si esibiranno divisi dalle 19.30 alle 21 per poi unirsi alle 21.30 in piazza Tommaso Grossi, creando un’unica Big Jazz Section e allietando il pubblico con brani di improvvisazione jazzistica”.

Ma veniamo al programma dettagliato. Sabato 18 luglio, a partire dalle 19.30 ci saranno sei concerti in contemporanea e si esibiranno questi gruppi con artisti di alto livello:

LUNGOLAGO (Ristorante Alkimia e Chiosco)
J3 TRIO – Standard Jazz
Da Jonny Green a Freddie Hubbard
Bruno Bischi – sassofono tenore
Simone Daclon – pianoforte
Roberto Piccolo – contrabbasso

VIA CAVOUR (Trattoria del Ponte)
TRILOGY
Francesco Manzoni – tromba e flicorno
Silvio Angiolucci – contrabbasso
Antonio Vivenzio – pianoforte
Il repertorio si ispira alle grandi trombe del jazz , da Tom Harrel sino a Miles Davis e Chet Baker.

VIA MARTIRI DELLA LIBERTÀ (Lido di Bellano)
AMESQUITA – PUGLISI DUO
Humberto Amesquita – trombone
Mirko Puglisi – pianoforte
Sono due musicisti della scena Jazz Milanese. Il Duo nasce dalle collaborazioni avute nel corso degli anni e con l’intenzione di omaggiare i grandi compositori del Jazz da Duke Ellington a Coltrane e da Mingus a Bill Evans.

19.30-20.15 VIA XX SETTEMBRE (Albergo Orrido)
20.15-21 VIA TACENO (Albergo del Lago)
TIME FOR A JAZZ DUO
Daniele Tortora – chitarra
Marco Roverato – contrabbasso
Il duo esegue brani appartenenti agli standard Jazz americani, ispirandosi al duo di Joe Pass e Niels- Henning Pedersen.
Atmosfere solari, ritmi solidi, melodie riconoscibili per una formazione che nonostante la sua esigua composizione, mira ad un solo obiettivo: l’improvvisazione.

VIA CARLO ALBERTO (Ristorante Darsena)
BRUTIX JAZZ-POP DUO
Bruna Mazzucchi – voce
Tiziano De Bernardi – chitarra
Il duo nasce nel 2014 e propone un vasto repertorio intingendo dal Jazz, latin, pop italiano e internazionale.

VIA VITTORIO VENETO (Pizzeria Cavallo Bianco e Bar Arnolds)
GIPSY TO JAZZ TRIO – Standard Jazz
Luciano Zadro – chitarra
Giandomenico Borelli – basso
Massimo Caracca – batteria

Alle 21.30 vi sarà infine il ritrovo di tutti i gruppi in piazza Tommaso Grossi per il concerto finale.
Il festival è sostenuto dal Comune di Bellano, dalla Pro Loco, da Lario Cultura Eventi e vede la direzione artistica del maestro bellanese Roberto Gianola.