Covid19 Archivio

Campagna massiva. Valtellina e Alto Lario iniziano da 900 vaccini al giorno

SONDRIO – Un totale di dodici linee che garantiscono ciascuna 72 somministrazioni ogni giorno per una capacità vaccinale complessiva di circa 900 al giorno. Questa è l’offerta allestita in questa fase di avvio a cura di Asst Valtellina e Alto Lario e Ats Montagna

Cgil. “Vaccini a Menaggio, alla Regione non piacciono le buone prassi”

La chiusura dell’hub vaccinale dell’ospedale di Menaggio sancisce l’ennesimo fallimento della Regione.Il nosocomio del centro lago ha gestito direttamente le vaccinazioni dei soggetti ultra ottantenni, intervenendo in corsa sui disastri creati dal sistema di prenotazione della società regionale Aria.In quella fase, che si sta

Lombardia in arancione. Da lunedì spostamenti nel comune e negozi aperti

MILANO – Lombardia in zona arancione da lunedì 12 aprile. L’ufficialità arriva dal presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi. Sebbene le terapie intensive siano ancora ad un livello di occupazione superiore al 50%, i dati del contagio in Lombardia appaiono in lieve miglioramento, quanto

Vaccini. Da oggi le prenotazioni per i “fragili”, subito i disagi

LECCO – Da oggi anche i pazienti in condizioni di estrema vulnerabilità, che rientrano fra le categorie specificate dal Ministero della Salute, non in carico ad una struttura ospedaliera o con grave disabilità, potranno accedere al sistema di prenotazione online. Si può prenotare attraverso differenti modalità: sul

Coronavirus. A Dervio e Colico cala il numero dei positivi

ALTO LARIO – Nei Comuni di Dervio e Colico scende il numero delle persone con positività al SARS-CoV-2.Per quanto riguarda Colico, come per i giorni scorsi la cifra è in netto calo e si attesta a 49 casi. Per il territorio di Dervio “allo

Vaccini. Per i 70-75enni apertura prenotazioni anticipata a oggi

LECCO – Anticipata a oggi l’apertura delle prenotazioni per la campagna vaccinale relativa alle persone che si trovano nella fascia d’età tra i 70 e i 75 anni. Da oggi possono quindi accedere alla prenotazione i cittadini nati tra gli anni 1942 e 1951. Nei

Ats Brianza. Da oggi gli over 80 possono presentarsi al Palataurus

LECCO – Su indicazione dell’assessore regionale al Welfare Letizia Moratti da oggi, mercoledì 7 aprile, gli over 80 che si sono registrati sul portale regionale ma che non hanno ancora ricevuto la convocazione per la vaccinazione, potranno recarsi nei centri vaccinali per ricevere la prima

Asst Lariana. Vaccino agli over 80 in autopresentazione: le indicazioni

COMO – Le persone over 80 della provincia di Como che abbiano aderito alla vaccinazione attraverso il portale regionale e che ancora non abbiano ricevuto la convocazione, dal 7 all’11 aprile potranno presentarsi all’Hub di Lariofiere dalle 8 alle 20. Per poter essere vaccinati i cittadini

Covid. Over 80 non vaccinati, ecco come segnalare la mancata convocazione

LECCO – Con una nota l’Ats Brianza – Agenzia di Tutela della Salute – informa che i cittadini over 80 che, pur essendosi registrati sul sistema di Aria, non hanno ancora ricevuto l’sms per la convocazione al vaccino, possono segnalare la loro situazione. Due le

Vaccini. Campagna massiva: avanti fino al 20 ottobre. Le finestre per prenotarsi

MILANO – Presentata la campagna di vaccinazione massiva per la Lombardia, dove da oggi è attivo il sistema di prenotazioni messo a disposizione da Poste Italiane che permetterà di lasciarsi alle spalle i malfunzionamenti di Aria – Azienda regionale per l’innovazione e gli acquisti.

Vaccini. Finalmente ‘Poste’: da domani prenotabili fragili e fascia 75-79enni

MILANO – Disponibile da domani, giovedì 2 aprile, il sistema di prenotazione per la vaccinazione massiva della Lombardia tramite il portale messo a disposizione da Poste Italiane. La campagna massiva riguarderà inizialmente i cittadini tra i 75 e i 79 anni e via via si sbloccheranno

Mandello. “Cancellato” il polo vaccinale: sindaco deluso, PD all’assalto

MANDELLO DEL LARIO – Domani prende il via la fase di richiamo delle vaccinazioni agli over 80 dei Comuni di Abbadia, Mandello e Lierna. “Questa fase – dichiara il sindaco di Mandello Riccardo Fasoli – ci ha visto tra i primi a partire, con

Colico. Calano ancora i contagi: 98 i cittadini col Covid

COLICO – Continua come per i giorni precedenti la tendenza in calo dei soggetti positivi al Sars-CoV-2 per il territorio comunale di Colico. Alla data di ieri, lunedì 29 marzo, i casi riscontrati erano 98. “Il numero dei positivi è in netto calo e

Vaccini. Villa Erba è pronta, apre il 12 aprile per le ‘massive’

CERNOBBIO – Oggi, come annunciato nei giorni scorsi, Asst Lariana attiverà con il proprio personale un nuovo centro vaccinale ad Erba, a Lario Fiere. Per quanto riguarda invece il centro vaccinale di Como, a Villa Erba, come stabilito fin dall’inizio, entrerà in funzione il 12 aprile con l’avvio

Covid. All’ospedale ‘Manzoni’ i pazienti sono 203, 19 in Terapia intensiva

LECCO – La ASST di Lecco ha aggiornato la situazione dei posti letto Covid all’ospedale cittadino ‘Alessandro Manzoni’ (dati ufficiali alle 10:00 della mattinata di oggi). Ecco le cifre diffuse poco fa: Rreparti Covid – posti occupati Totale pazienti Covid 203 di cui pazienti

Vaccini. Dem: “Incompetenza e sindaci abbandonati, intervenga Figliuolo”

Il numero dei vaccini effettuati in Provincia di Lecco sono sotto la media non solo nazionale, ma anche Regionale, vengono somministrati nella più totale disorganizzazione. I Sindaci hanno dato ampia disponibilità, con soluzioni di centri vaccinali di prossimità, ma ancora attendono le disposizioni per

Covid. Migliora la situazione nei paesi dell’Alto Lario

DERVIO/COLICO – La situazione dei positivi al Coronavirus nel Comune di Dervio è in miglioramento. “Allo stato attuale i Covid positivi sono 28 e ci sono altre 11 persone in quarantena per contatto ravvicinato. La situazione sembra quindi andare verso un leggero miglioramento, ma

Controlli Dpcm. Venerdì 14 persone multate, locali pubblici in regola

LECCO – Sono state 14 le persone sanzionate ieri dalle forze dell’ordine nell’ambito dei controlli sugli spostamenti nel territorio lecchese in “zona rossa”. Il monitoraggio delle norme di contenimento della pandemia ha portato a controllare 446 persone venerdì; trenta invece le attività commerciali verificate, nessuna delle quali fuori dalle norme,

Covid. La Lombardia resta rossa fino a Pasquetta

ROMA – La Lombardia rimane “zona rossa“: lo ha deciso la Cabina di Regia dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute, contrariamente ad alcune voci “speranzose” dei giorni scorsi. “Rossa” insomma anche la prossima settimana, fino al 3 aprile quando le restrizioni

Colico. Cala il numero dei positivi al Coronavirus

COLICO – “Si segnala un consistente numero di cittadini negativizzati, facendo così calare il totale di coloro che sono attualmente positivi a 124. Sperando che questo trend possa essere confermato anche nei prossimi giorni, non dimentichiamoci però di prestare sempre la massima attenzione”. Lo