29 febbraioLECCO – A differenza di quello che normalmente si prende per buono, un anno non dura esattamente 365 giorni. Per concludere il moto di rivoluzione intorno al Sole, infatti, la Terra ruota su se stessa esattamente 365,24219 volte: un anno dunque è composto da 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 45 secondi.

È da qui che nasce l’esigenza di aggiungere un giorno ogni quattro anni, altrimenti la differenza tra il calendario umano e quello astronomico diventerebbe sempre più grande. Infatti se non esistessero gli anni bisestili in 100 anni si accumulerebbero 25 giorni di ritardo e invece nell’arco di 600 anni Natale cadrebbe in piena estate.

Per convenzione, il calendario gregoriano aggiunge questo “giorno cuscinetto” a febbraio, che è il mese più corto. Oggi, 29 febbraio 2020, è il giorno bisestile e, di conseguenza, l’anno che …

> Continua a leggere su Lecco News