BELLANO – Carlo BorlenghiIl fotografo ufficiale di Luna Rossa è bellanese. Non solo. In 35 anni di carriera ha immortalato tutti i più grandi eventi legati allo yachting – proprio in questi giorni si trova ai Caraibi per seguire l’ennesima regata – e, dal 1983, segue l’America’s Cup. Carlo Borlenghi, 59 anni, è diventato così famoso nel mondo della fotografia che anche il National Geographic gli ha dedicato un articolo.

“Borlenghi è nato nel 1956 a Bellano, sul lago di Como, ed è uno dei più grandi fotografi di barche a livello internazionale – recita la celebre rivista -. Ha selezionato personalmente 25 dei suoi migliori scatti per la mostra “Io sento”, in programma fino al 29 marzo alla galleria Dream Factory di Corso Garibaldi 117 a Milano”.

“Sono scatti legati al mondo delle barche ma rivisti in chiave piuttosto concettuale e astratta – dice l’autore – La fotografia nasce prima dello scatto, si crea in testa grazie all’esperienza e alla fantasia. Certo, poi serve l’occasione giusta. A volte aspetti per ore e ore e nell’attesa devi inventarti qualcosa. In quei momenti possono venire nuove inquadrature o effetti se ti muovi con la giusta curiosità”.

Giuseppe Combi

0Shares