Cultura. Villa Carlotta estende gli orari e riapre i giardini

7 Luglio 2020 | Cultura, Lario, Ovest

TREMEZZINA – Nella piena consapevolezza che proprio i luoghi della cultura giocheranno un ruolo di primaria rilevanza nella ripresa culturale e turistica del Paese, Villa Carlotta estende i propri orari di apertura per consentire ai visitatori la possibilità di godere delle bellezze del parco e del museo nell’arco di tutta la giornata.

Già aperta al pubblico dallo scorso 22 maggio, da venerdì 10 luglio Villa Carlotta sarà visitabile tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle 11 alle 18, sabato e domenica dalle 10 alle 19.30. L’ingresso dei visitatori potrà avvenire nei giorni feriali fino alle 17 e nel weekend fino alle 18., mentre il museo sarà visitabile fino a mezz’ora prima dell’orario di chiusura.

Un’importante novità riguarda anche i percorsi di visita del giardino che consentiranno al pubblico di visitare altre suggestive aree del parco come i boschi dei rododendri arborei e il viale delle sequoie, rimaste fino a questo momento inaccessibili. I percorsi sono stati appositamente predisposti secondo le tutte le misure richieste dai diversi decreti ministeriali e regionali

Come in precedenza, sarà accessibile solo il piano terra della villa-museo, dove i visitatori potranno apprezzare alcuni capolavori della scultura neoclassica e della pittura romantica realizzate da grandi nomi del panorama artistico dell’Ottocento tra cui Antonio Canova e la sua scuola, Bertel Thorvaldsen e Francesco Hayez.

 

Tra gli appuntamenti del week-end si segnalano i percorsi guidati nel museo e nel parco in programma ogni domenica alle 11. Un occhio di riguardo verrà rivolto alle famiglie con la possibilità per i bambini dai 6 ai 12 anni di partecipare ad attività laboratoriali nei giardini di Villa Carlotta il sabato alle 11 e la domenica alle 15. Le visite e i laboratori saranno prenotabili direttamente in loco.

Rimangono invariati i prezzi e le modalità di prenotazione online, pensate per gestire al meglio i flussi di visitatori, assicurando la sicurezza di tutti.