MANDELLO DEL LARIO – Ennesima tragedia della montagna oggi pomeriggio intorno alle 14.30 in Grignetta. G.D.B, 72enne di Peschiera Borromeo, in provincia di Milano, mentre percorreva il Sentiero della Val Scarettone, è scivolato in un crepaccio, perdendo la vita. Con lui un amico che, nel tentativo di salvarlo, è scivolato a sua volta ma, fortunatamente, ha riportato solo lievi traumi.

L’incidente è avvenuto a poca distanza dal rifugio Rosalba, dove solo ieri un altro escursionista era stato soccorso dall’elisoccorso. Lo stesso elicottero che si è portato sul posto per recuperare la salma e soccorrere il secondo escursionista.

La dinamica esatta della caduta in cui ha perso la vita l’escursionista milanese è in corso di accertamento. La richiesta d’intervento è giunta intorno alle 14:30. Si sono recate immediatamente sul posto le squadre territoriali della XIX Delegazione Lariana del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico), a supporto dell’eliambulanza, che ha potuto raggiungere il luogo grazie al miglioramento delle condizioni meteorologiche, inizialmente critiche a causa della presenza di nebbia. Il medico ha constatato il decesso. Il corpo dell’escursionista è stato portato al Centro del Bione dove  sono intervenuti anche i carabinieri. L’operazione si è conclusa in un paio d’ore.

 

 

 

0Shares