MILANO – Kwadzo Klokpah, l’atleta derviese della Canottieri Lecco, ha ottenuto il titolo nei Campionati italiani di canoa K1 sulla distanza dei 5.000 metri questa mattina all’Idroscalo di Milano.

Si tratta del quarto titolo consecutivo in questa specialità per Klokpah. “Il tempo, 26 primi e 11 secondi non è stato particolarmente buono – spiega l’atleta derviese – perché c’era vento forte e questo non ha reso buona la prova, ma l’importante è il risultato. Voglio ringraziare tutti gli allenatori, la Canottieri Lecco che è una grande società e gli sponsor Caffè Bahia, Alba Optics e Vitamine Store Lecco. Ma questo titolo italiano lo voglio dedicare a Franco Cabiati, amico e primo sponsor con BricoTrade che è venuto a mancare l’altro giorno. Ci tengo a ricordarlo così, con una vittoria perché lui che era un grande uomo e lo ricorderò sempre con affetto e stima”.

Il prossimo impegno è a fine aprile con la gara di selezione per la Coppa del Mondo che si disputerà a maggio in Ungheria. Kwadzo Klokpah spiega: “L’obiettivo è sempre quello di conquistare la qualificazione per Tokyo, i prossimi due mesi saranno determinanti, mi sento in ottima forma, giovedì ho stabilito il mio record personale sulle acque dell’idroscalo sui 200 metri con 43 secondi e 3 centesimi”.

 

0Shares