CHIAVENNA – “Sui passi di suor Maria Laura”, è questo il titolo della proposta ideata dal Consorzio Turistico della Valchiavenna con la Comunità pastorale di Chiavenna e Prata per gli oratori, i gruppi organizzati e i centri estivi.

Un percorso da completare in un giorno che si sviluppa tra Chiavenna e Piuro, unendo la storia della religiosa beatificata alcune settimane fa alla valorizzazione del territorio, per una serie di tappe con momenti di riflessione e di svago.

La proposta era già stata avanzata nel 2019 ed era stata accolta positivamente: oltre mille erano stati i partecipanti, originari di diverse zone della Lombardia e l’obiettivo è quello di confermare o addirittura di migliorare il risultato. Ad oggi sono già molte le prenotazioni da parte di gruppi provenienti da altre zone della Diocesi di Como, ma tante delle richieste di informazione giungono dalla provincia di Sondrio.

> CONTINUA A LEGGERE su

 

 

0Shares