Bellano. La pandemia condiziona il programma estivo ma gli eventi sono tanti

29 Giugno 2020 | Bellano, Cultura, Eventi

BELLANO – È tempo di estate, di eventi, di ripartenza. Anche Bellano, dopo l’interminabile confinamento e la fase due, si appresta a far ripartire appuntamenti cultuali e intrattenimento. Un programma estivo stravolto dalla pandemia, che ha costretto l’amministrazione comunale a ripensare a come organizzare gli appuntamenti, senza dimenticare la voglia di svago e di accrescimento culturale.

Negli ultimi anni Bellano ha saputo dare vita ad eventi di grande livello e di grande partecipazione, grandi manifestazioni alcune delle quali, ricorrenti da molti anni, richiamavano una moltitudine di persone, sia del circondario che turisti.

“Quest’anno sarà un’estate strana, lo diciamo tutti – afferma il sindaco Antonio Rusconi – ma Bellano vuole continuare a proporre eventi culturali e di grande richiamo”. Purtroppo dovrà essere rivista l’organizzazione di classici appuntamenti come “Agoni in contrada” e la festa patronale. “Impensabile, con le misure di distanziamento sociale – spiega Rusconi -, proporle con la fortunata formula degli scorsi anni”. Anche le modalità di organizzazione delle altre feste paesane, se avverranno, devono ancora essere valutate, mentre è già possibile dire che non verrà organizzata la Telethon Cup, il cui appuntamento è rimandato al 2021.

“Ma veniamo al programma per questo 2020 – continua il primo cittadino – che sarà comunque all’insegna della cultura e delle risate. Partiamo da una grande esclusiva: domenica 12 luglio arriverà a Bellano Claudio Bisio, che insieme a Gigio Alberti presenterà in prima nazionale il suo nuovissimo spettacolo teatrale”. “Ma tu Sei Felice?“, questo il titolo, è nato proprio nei difficili mesi appena trascorsi.

 

Prevista poi “una grande serata ai giardini dell’eliporto, che diventerà la nostra stabile zona di manifestazioni en plein air, un luogo che ci permetterà di mantenere le misure di distanziamento sociale, ma nel contempo garantire 325 posti a sedere per i nostri eventi: riproporremo qui infatti i tre spettacoli previsti al cinema in primavera con Angela Finocchiaro (17 luglio), Debora Villa (che sostituisce Serena Dandini, 30 luglio) e Lella Costa (4 agosto)”. Sempre all’eliporto sono confermate le due date con Bellano Lirica; quest’anno, oltre al rinomato gran galà, sarà messa in scena “La Boheme” il 16 agosto, oltre al concorso internazionale di canto lirico dal 6 all’8 agosto.

Sarà anche un’estate di grande cinema sotto le stelle, sempre all’eliporto: dal 22 luglio sarà proiettato in prima visione l’ultimo film Disney in esclusiva, “Onward”, e a seguire “Mulan” e “Tenet”, oltre alla riproposizione dei successi e degli inediti di quest’anno: “Trolls World Tour”, “Me contro te”, “Tolo Tolo”, “Pinocchio”, “Parasite”, “Joker” e altri ancora.

Spazio anche ai più piccoli e alle famiglie, con diversi appuntamenti con spettacoli, baby dance, burattini, rievocazioni.

Anche l’arte e la cultura saranno protagoniste, grazie a Velasco Vitali che proporrà una nuova importante esposizione presso il Circolo di via Manzoni, dove è allestita “La Teoria delle Impronte/1“. Si tratta della prima parte di un’originale antologia della calcografia, con opere dello stesso Velasco insieme ad autori quali Emilio Vedova, Luca Pignatelli Carla Accardi. La mostra rimarrà aperta fino al 4 ottobre.
Altri appuntamenti saranno poi i concerti da camera in diversi punti del paese, da Lezzeno a Vendrogno, due appuntamenti con “Il bello dell’Orrido” e una serata con Andrea Vitali.

Il programma completo di tutti gli eventi dell’estate 2020 sarà pubblicato a breve.