BELLANO – Tre bellanesi, Pietro Orio, Mario Balbiani e Giovanni Balbiani, sono stati assolti con formula piena oggi al tribunale di Lecco dal giudice monocratico Chiara Arrighi. Erano accusati di un presunto abuso edilizio per la realizzazione di un’opera, con abbattimento di piante, per raggiungere una loro proprietà.

Nel 2016 ci fu un’ispezione dell’allora Forestale e scattò una denuncia. Oggi – dopo sei udienze e aver sentito una serie di testimoni e inquirenti – il processo si è concluso e tutti e tre (nel frattempo Giovanni Balbiani è deceduto) sono stati assolti.

RedGiu

0Shares