DERVIO – Sembra di ricordare (fortunatamente in dimensioni molto più contenute) quanto accaduto due anni fa quando il 12 giugno 2019 il Varrone esondò e costrinse all’evacuazione momentanea di centinaia di persone a Dervio.

Le immagini di oggi segnalano acqua sporchissima, con quella colorazione “classica” tendente al marrone, indice di un qualche episodio franoso o simile, più su rispetto alla foce del torrente, che proprio a Dervio si getta nelle acque del Lario. Potrebbe essere collegato, questo episodio, allo smottamento registrato in mattinata a Tremenico (vedi nostro articolo)? Sono in corso “indagini” in questo senso e intanto il sindaco Cassinelli dichiara a Lario News che “la colorazione del corso d’acqua è così anche risalendo il Varrone di centinaia di metri verso su”.

Aggiornamenti a breve in questa stessa pagina

RedDer

 

0Shares