Stupro di Dervio. Nuovamente assolti i 4 giovani, in Appello ancora non interrogata la vittima

19 Dicembre 2015 | Alto Lario/Colico, Dervio

DERVIO – Assolti dopo dieci anni e mezzo di vicende giudiziarie i quattro imputati accusati di aver violentato nella notte del 6 marzo 2005 una giovane di Dervio, avvicinata con la scusa di darle un passaggio a casa ma portandola invece alla spiaggia sotto la Provinciale 72 tra Dervio e Colico al laghetto di Piona.

E’ la quinta sentenza quella emessa ieri, venerdì 18 dicembre, dalla Corte d’Appello di Milano. Due condanne e due assoluzioni, ieri la terza assoluzione giunta dopo che la Cassazione lo scorso marzo aveva rinviato nuovamente il dibattimento alla Corte d’Appello chiedendo di ascoltare la vittima. Ieri tuttavia la Corte ha nuovamente rinunciato ad ascoltare la parte offesa, pronunciando la sentenza di assoluzione.

> Leggi tutto sull’edizione lecchese de Il Giorno