ALTO LARIO – Da questa notte alle due, dieci mezzi pesanti muniti di lame di ultima generazione sono impegnati incessantemente a cercare di mantenere pulite le strade principali.

I sei mezzi più grandi percorrono senza sosta la sp72 tra Bellano e Colico e la sp 67 tra Dervio e Pagnona. Altri mezzi sono impegnati nel mantenere praticabile le strade comunali di Dervio, Colico, Valvarrone e Sueglio.

“Stranamente, rispetto le altre volte, non abbiamo riscontrato una differenza di centimetri precipitati dalla zona più alta che serviamo al lago” commenta Raffaele Memeo, uno dei soci della Rmi l’impresa incaricata. “La temperatura rimane costante anche spostandosi di altitudine. Infatti a Pagnona si possono contare più o meno 30 centimetri, invece a Colico e Dervio circa 20”

La neve non accenna a fermarsi, sarà così almeno fino alle 15.

“Appena finirà la nevicata allargheremo la neve sui bordi e faremo una salatura finale” aggiunge Memeo. “Le strade che stiamo curando non sono assolutamente ghiacciate, manteniamo le corsie strette in modo da avere meno probabilità che si creino lastre di ghiaccio.”

Le strade rimangono comunque percorribili, previa la prudenza e gli equipaggiamenti necessari.

Michela Riva

0Shares