BELLANO – Attivo da oggi il centro vaccinazioni di Bellano per gli over 80 dei Comuni di Colico, Dorio, Dervio, Valvarrone, Sueglio e Bellano. L’organizzazione sul territorio ha permesso di limitare gli spostamenti delle persone anziane, ottantenni, novantenni e alcuni centenari, limitando loro i disagi.

Ad accogliere gli ultraottantenni all’entrata di piazza Verdi la Protezione civile, che che dopo aver misurato la temperatura indirizza le persone verso la palestra comunale di via Lodovico Loreti. Da qui l’anamnesi dei pazienti effettuata dai medici di medicina generale, successivamente verso la zona riservata all’inoculazione del vaccino a cura del personale infermieristico.



L’hub per gli over 80 resterà attivo da oggi e fino al 24 marzo per la prima somministrazione del vaccino Pfizer; verranno vaccinate circa 850 persone residenti nei sei Comuni del territorio dell’Alto Lario orientale.

La prima vaccinata di oggi è stata la signora Teresa Casanova di Dervio, classe 1940: “Sono contenta di fare la vaccinazione, avrebbe dovuta farla anche mio marito ma purtroppo è stato ricoverato per un’ischemia e non la fa. È un anno che siamo in questa situazione, speriamo di risolvere con il vaccino’.

Seconda ad essere vaccinata, Nicolina Bernasconi di Colico, 81 anni. “Speriamo che questa vaccinazione serva per campare ancora alcuni anni…”.

“Ci siamo conosciute al mare con Nicolina con i viaggi organizzati e adesso ci siamo ritrovate qui alla vaccinazione” commenta Teresa Casanova.

V. B.

0Shares