Como Corre Elisa. A 82 anni dall’Argentina torna al suo lago

11 Agosto 2020 | Colico, Lario, Sport

COLICO – Alla quarta edizione del Trail del Viandante dell’ 8 maggio 2017 partecipò Elisa Storti, “nonna volante” allora 82enne, originaria del Lario ed emigrata in Argentina all’età di 14 anni. Dieci anni prima, di anni ne aveva 72, iniziò ad appassionarsi alla corsa partecipando a diverse competizioni, fino ad approdare al Trail del Viandante. Proprio da quella gara è nato il docufilm argentino, sottotitolato in italiano, Como Corre Elisa.

“Sono stato contattato via email da Elisa – racconta Ivano Paragoni – in quanto nel 2017 ero un organizzatore della competizione lariana, mi raccontò la sua storia e disse che le sarebbe piaciuto partecipare come concorrente, aveva il desiderio di correre sul lago di Como. L’abbiamo subito accontentata e iscritta. Partita da Bellano e affiancata dai nipoti durante il tragitto di 25 chilometri fino a Piantedo, ha potuto ammirare la bellezza del suo amato lago dal sentiero del Viandante. La sua troupe ha girato degli spezzoni del percorso che vanno a comporre il docufilm”.

Una bella iniziativa che oltre a raccontare la straordinaria performance sportiva di questa super nonna, fa conoscere il sentiero del viandante anche al pubblico sudamericano. Con dolcezza e determinazione Elisa ha conquistato il cuore di tutti, divenendo la mascotte della gara, infatti è stata supportata e coccolata da molti durante il periodo di permanenza nel nostro Paese.

A luglio Como Corre Elisa ha partecipato alla selezione ufficiale del 2° Festival Internazionale di cinema La Grand Pantalla 2020 di Barcellona. Per la visione on line del film basterà inviare il proprio indirizzo email a comocorreelisa@gmail.com per ricevere il link a cui accedere; acquistarlo costa solo 2 euro e serve per finanziare la troupe e il viaggio in Italia.

I.B.