COLICO – Terremoto di magnitudo 3,5 della scala Richter questa mattinata, intorno alle 9.30, sul confine tra Italia e Svizzera, a pochi chilometri da Madesimo. Il sisma è stato avvertito in molte località della Val Chiavenna, della Valtellina e dell’Alto Lario.

terremoto italia svizzeraCome spiega l’Ingv – Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia – l’ipocentro del sisma si trova a 10 km di profondità, mentre l’epicentro è localizzato con coordinate geografiche 46.54 di latitudine e 9.54 di longitudine, in territorio svizzero, nei pressi di Savognino. Le scosse state registrate dalla sala sismica Ingv-Roma e il grado 3,5 della scala Richter significa “Sentito ma raramente causa danni”. Tanta paura quindi per chi ha avvertito le scosse, ma non dovrebbero esserci situazioni di pericolo.

 

 

0Shares