Tremenico. Giallo sulla morte dell’uomo precipitato in miniera

7 Agosto 2015 | Lario, Valvarrone

minieraTREMENICO – E’ una vicenda dai contorni incerti, quella che si è verificata questa mattina attorno alle ore 11.00 nelle miniere di feldspato di Lentree, dove un uomo di 54 anni, Michele Negrini, originario di Sondrio, ha perso la vita in modo piuttosto misterioso. Dopo che il suo dumper (mezzo monoposto in dotazione nella miniera) è caduto in un dirupo, anche l’uomo, in una zona non molto vicina, avrebbe perso l’equilibrio e sarebbe precipitato per una sessantina di metri. Un volo che, purtroppo, non gli ha lasciato scampo.

Sull’episodio stanno ora indagando i Carabinieri di Colico. Al momento, tutte le piste restano aperte. Intanto il corpo dell’uomo è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Manzoni di Lecco, a disposizione dell’autorità.