LECCO – La giovane della Valchiavenna che si ipotizza abbia ceduto le dosi di droga che hanno ucciso Riccardo Micheli, 18enne di Piantedo, e Daniel Ghedin, 19enne di Sorico, comparirà in tribunale a Lecco davanti a Salvatore Catalano, Giudice delle Udienze Preliminari.

I due ragazzi erano stati ritrovati privi di vita lo scorso 26 aprile, in un appartamento a Colico dove si era svolta una festa.

Presenti, oltre ai due giovanissimi anche due coetanee – di 20 e 17 anni, la maggiore delle quali comparirà in tribunale – entrambe residenti in Valchiavenna.



In seguito agli accertamenti effettuati sul luogo della tragedia e ai risultati dell’autopsia la Procura di Lecco ha chiuso le indagini mentre il PM Paolo Del Grosso (foto a destra) ha chiesto il rinvio a giudizio per una sola delle due ragazze presenti.

L’udienza preliminare è stata fissata per il prossimo 9 marzo.

RedGiu

0Shares