Montagna Archivio

Fiere. Comunità Alto Lago di Como e Valli del Lario insieme alla Bit

MILANO – Per la prima volta insieme alla BIT l’alto lago di Como ci va in bicicletta, fino a Milano. Dal 12 al 14 febbraio alla fiera internazionale del turismo ci sarà infatti anche uno stand dedicato a un’area del lago di Como che comprende

San Primo. Incontro pubblico a Erba per salvare il Monte

BELLAGIO – Continua l’attività del Coordinamento ‘Salviamo il Monte San Primo’ per contrastare il progetto che prevede nuovi impianti sciistici sulla montagna del Triangolo Lariano. Il Coordinamento, formato da 29 associazioni, da più di due mesi sta organizzando iniziative e ha attivato una raccolta

Perledo. Acqua esce dalle vasche a Vezio, problema in via di risoluzione

PERLEDO – “In via di risoluzione” il problema di queste ultime ore a Perledo dove è uscita molta acqua dalle vasche di Vezio. All’origine forse un guasto tecnico originato dal gestore telefonico al quale è demandato il compito di controllare per via telematica il

Cronaca. Soccorsi Cnsas sul Legnone. “Molti infortuni si possono prevenire”

VALVARRONE – Intervento sabato 4 febbraio per gli uomini della Stazione di Soccorso Valsassina – Valvarrone, XIX Delegazione Lariana. Alle 12:40 circa i tecnici sono stati attivati dalla centrale della Soreu dei Laghi per il soccorso di un escursionista che a seguito di una

Le foto della settimana. Immagini top di Lario News da domenica a domenica

LARIO – Torna settimanalmente su Lario News la rubrica domenicale dedicata alle immagini più significative pubblicate dal nostro quotidiano. Una pagina dove a parlare sono le foto, ripercorrendo per istantanee i fatti della settimana, già immortalati della nostra redazione o inviatici dai nostri lettori. Vi invitiamo

Rifugi. Gestore cercasi per i Roccoli Lorla, a marzo chiude anche il ‘Griera’

VALVARRONE – “Tristemente” chiuso il bel rifugio ai piedi del Legnone cerca qualcuno disposto a gestirlo – dopo la lunghissima esperienza degli Sceresini conclusa dopo trent’anni e il breve “interregno” di Antonella Orio chiuso lo scorso novembre al termine di una sola stagione di lavoro.

Cai Bellano. Corno Medale e San Martino per inaugurare l’anno

LECCO – È stato il sole di domenica 29 gennaio ad accompagnare la prima escursione di quest’anno proposta della sezione CAI di Bellano. Il numeroso gruppo composto da una trentina di soci, accompagnato da una guida alpina, ha risalito la difficile ferrata del Gruppo

Cnsas. Esercitazione in Val Cavargna per la Stazione Lario Occidentale

COMO – Esercitazione nel fine settimana per la Stazione Lario Occidentale e Ceresio del Soccorso alpino, XIX Delegazione. I tecnici erano impegnati in Val Cavargna, nel comune di San Nazzaro, tra la cime Pianchette e Pizzo di Gino, per un simulato che prevedeva il

Varenna. Soccorsi dal ‘Drago’ dei pompieri due escursionisti in difficoltà

VARENNA – Nel pomeriggio di oggi 28 gennaio i Vigili del Fuoco hanno effettuato un intervento di soccorso sopra Varenna, a 700 mt di quota. Due persone hanno perso il sentiero durante un’escursione e si sono ritrovate in una zona impervia. L’equipaggio del Drago 153,

San Primo. Il Comitato ambientalista sollecita un tavolo di confronto

BELLAGIO – Il Coordinamento ‘Salviamo il Monte San Primo’, composto ormai da ben 28 associazioni, sollecita le Istituzioni ad aprire un tavolo di confronto sul progetto che riguarda il cosiddetto ‘rilancio turistico’ del Monte. Il Coordinamento aveva già avuto modo, fin dallo scorso mese

Soccorso alpino. Interventi in aumento nel 2022 per la XIX Lariana

LECCO – Per la XIX Delegazione Lariana del Cnsas Lombardo, gli interventi di soccorso sono in continuo aumento e nell’anno appena concluso sono stati 487. Una tendenza al rialzo, che prosegue da alcuni anni: nel 2021 gli interventi di soccorso erano stati 433, 416 nel 2020,

Cainallo. Il bracco Otto è scappato, “aiutateci a trovarlo”

ESINO LARIO – Otto, un giovane bracco tedesco, è scappato in Val d’Esino e la sua famiglia chiede aiuto ai lettori di Lario News per ritrovarlo. “Ieri mattina [sabato] intorno alle 11.30 abbiamo smarrito il nostro cane Otto. L’ultima volta che l’abbiamo visto è

Video. Il 2022 di donne e uomini del Soccorso Alpino Lombardo

LECCO – È con un video di sei minuti che il Soccorso Alpino Lombardo augura un felice anno nuovo a tutti i frequentatori della montagna. Realizzato da Franco Lozza, soccorritore e videomaker, il filmato raccoglie alcuni tra i più suggestivi interventi ed esercitazioni che donne

Guide alpine. Montagna invernale e cambiamenti climatici: quali pericoli?

MILANO – Inverni più miti, con nevicate più intermittenti e forti sbalzi di temperatura. Siamo abituati ad associare la montagna invernale al pericolo valanghe ma il cambiamento climatico ci mette di fronte a “diversi” inverni e “diversi” pericoli, tra cui ad esempio la sottovalutazione

Strade. Riaperta anche la Perledo-Esino. Ora i paramassi

PERLEDO – L’amministrazione comunale di Perledo comunica che la strada per Esino è stata riaperta nella mattinata di oggi, venerdì 9 dicembre. A breve, informano dal Municipio, dovrebbero iniziare i lavori per la posa delle reti paramassi nel tratto interessato recentemente da uno smottamento con

SS36 chiusa. Pietre in galleria tra Bellano e Abbadia, deviazioni in 72

BELLANO – Caduta calcinacci in galleria Luzzeno, in direzione sud nel tratto Bellano-Abbadia Lariana: la SS36 è stata chiusa. La Prefettura, di concerto con Anas e Provincia di Lecco ha attivato il Piano di gestione mobilità sponda orientale del Lario che prevede per la

Viabilità. Strada Perledo-Esino chiusa almeno fino a venerdì

PERLEDO – L’amministrazione comunale di Perledo informa che la strada per Esino “resterà chiusa almeno fino a venerdì per lavori di somma urgenza”. Firmata in queste ore un’ordinanza in tal senso da parte del sindaco Festorazzi. Il provvedimento riguarda entrambe le direzioni della Statale,

Mezzi a motore sui sentieri. Forte preoccupazione del Cai lombardo

MILANO – Il CAI Lombardia, a firma del suo presidente Emilio Aldeghi, interviene nel dibattito sull’emendamento al progetto di legge regionale n. 241 che assegna ai primi cittadini delle località lombarde la responsabilità di decidere se i sentieri in montagna possano essere transitabili da mezzi

Ongania. Autopsia, poi la cremazione. Sul decesso nessuna ipotesi scartata

PERLEDO – “Attendiamo il responso dell’autopsia, prima della celebrazione del funerale e la cremazione”. Così la famiglia di Alberto Ongania, il cuoco 53enne di Perledo ritrovato senza vita in un dirupo ieri, dopo oltre tre settimane nelle quali si erano perse le sue tracce.

Ongania. Trovato il corpo, questa mattina ‘sotto Bologna’

PERLEDO – Trovato pochi istanti fa, verso le 10 di sabato mattina, il corpo di Alberto Ongania, il 53enne di Perledo di cui si erano perse le tracce ormai tre settimane fa. Il cadavere è stato individuato dagli operatori del Soccorso Alpino circa 30