Colico. Recuperato alle 16 il corpo del fungiatt di Lierna

7 Ottobre 2017 | Alto Lario/Colico, Colico, Lierna/Varenna

COLICO – Recuperato intorno alle 16 di oggi il corpo di un uomo di 55 anni di Lierna, G.C. le iniziali. È caduto in un canale impervio nei boschi tra Fontanedo e l’Alpe Scoggione, a circa 900 metri di quota, mentre era in cerca di funghi. Era da solo e l’allarme è scattato quando i familiari non lo hanno visto rientrare, come previsto.

Impegnati una quarantina di tecnici della XIX Delegazione Lariana, Stazioni di Valsassina – Valvarrone, Lecco e Lario Occidentale, in collaborazione con il SAGF – Soccorso alpino Guardia di Finanza e i Vigili del fuoco.

Il medico ha constatato il decesso ed è stato dato il nulla-osta per le operazioni di recupero.

In poche settimane sono stati numerosi anche in Lombardia gli interventi che hanno riguardato cercatori di funghi: la prevenzione del rischio è importante, informazioni utili da conoscere sono pubblicate nel sito www.sicurinmontagna.it, campagna permanente del CNSAS, da cui è possibile scaricare l’opuscolo gratuito “Sicuri in cerca di funghi“.