Valli Archivio

Scheda. In ‘gialla’ cambiano le norme: cosa si può fare, cosa no

MILANO – Con la nuova ordinanza del Ministero della Salute, come anticipato già ieri sera da lunedì la Lombardia tornerà ad essere zona gialla. Ma cosa cambia, nella pratica, per tutti noi (privati e attività economiche)? Ecco una breve guida esplicativa realizzata dalla redazione di

Covid. Da lunedì 9 Regioni in zona gialla: anche la Lombardia

MILANO – “Mi ha appena chiamato il ministro della Salute, Roberto Speranza. La Lombardia passa in zona gialla”. Lo annuncia il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. “È stata una settimana certamente difficile – conclude il governatore – abbiamo lottato perché, come attestano i

Cronaca. Valanga travolge e uccide ventenne di Stazzona

TOVO DI SANT’AGATA (SO) – La valanga staccatasi nel pomeriggio di domenica, in località Boschetto sul Mortirolo, nel comune di Tovo di Sant’Agata è costata la vita a Matteo Gestra, 20enne di Stazzona. Il giovane, con altri cinque amici – tutti rimasti fortunatamente illesi

C’è lavoro in provincia di Lecco. Cercasi venditore: tutti i dettagli

LECCO – Azienda della provincia di Lecco cerca una figura commerciale per vendita abbigliamento da lavoro-abbigliamento tempo libero-abbigliamento sportivo. Viene richiesta esperienza nel campo della vendita. Per informazioni inviare curriculum/info a vampride20@gmail.com. Per fortuna ci sono imprenditori dinamici che riescono a trovare spazio anche nel

Novate Mezzola. Frana: 25 famiglie evacuate, case danneggiate

NOVATE MEZZOLA – Nella serata di venerdì 22 gennaio si è verificato un distaccamento roccioso dalla parete che sovrasta Novate Mezzola. Come riporta il sindaco Fausto Nonini “alcuni frammenti di dimensioni da centimetriche a decimetriche sono stati proiettati fino a circa 250 metri di

Gravedona. Covid, la solidarietà dei bimbi e i pompieri in parata

GRAVEDONA ED UNITI – Durante la prima ondata di Covid-19 il presidio ospedaliero Moriggia-Pelascini di Gravedona ha allestito nell’area di riabilitazione Parkinson un vero e proprio centro per far fronte alla pandemia. La terapia intensiva ha visto l’occupazione di quasi tutti i 12 posti

Capra orobica. Niente concorso, ma si votano le foto

CASARGO – La pagina di Facebook “Capra Orobica”, con più di 3.500 followers, ha indetto da ieri un concorso per eleggere l’esemplare più bello. Verrà premiata la foto dell’animale che fino al prossimo 7 febbraio riceverà più like. Tra i partecipanti allevatori dei territori di Lario

Lettera. “Io in cassa integrazione, ma al super nessun controllo”

Salve, Sono una commessa di un negozio di abbigliamento, essendo in zona rossa sono a casa. Il negozio per il quale lavoro ha dovuto chiudere domenica e io sono in cassa integrazione. Oggi sono andata in un noto supermercato sito all’interno di un centro

Ombriaco. “Salta” la festa di San Vincenzo, resta la messa

BELLANO – Il 21 gennaio in un anno normale a Ombriaco, frazione di Bellano, si sarebbe tenuta la tradizionale festa di San Vincenzo, il patrono viene infatti celebrato a calendario il giorno 22 gennaio, per permettere una maggiore affluenza di pubblico la festa va

Poste. Dopo le restrizioni Covid proseguono le riaperture degli uffici

MILANO – Nel corso delle prossime settimane Poste Italiane proseguirà con un progressivo ampliamento dell’operatività degli uffici postali nel territorio, adottando misure in riferimento al piano di riapertura o estensione degli orari di apertura precedentemente razionalizzati a causa dell’emergenza sanitaria in corso Nello specifico, tra

Slow Food. A Chiavenna una alleanza per il cibo “buono, pulito e giusto”

CHIAVENNA (SO) – La Condotta Slow Food della Mera e l’Istituto professionale Crotto Caurga di Chiavenna hanno stretto un’alleanza – primo accordo di questo tipo in Italia – per promuovere direttamente nelle aule e nei ristoranti l’utilizzo del cibo “buono, pulito e giusto”. Il

Mandello. Trovato con l’ascia in macchina, 36enne assolto

MANDELLO DEL LARIO – Benedetto Parisi, 36 anni, è stato assolto oggi in tribunale a Lecco dove era chiamato a rispondere di detenzione di arma impropria a causa del possesso di un’ascia, rinvenuta nel bagagliaio della sua auto mentre si trovava nella frazione di

Don Roberto. 1200 stampe del sacerdote per le chiese della diocesi

COMO – A quattro mesi dalla morte di don Roberto Malgesini, il vescovo di Como Oscar Cantoni ha accolto una delegazione composta dal Club per l’Unesco e dalle rappresentanze di alcuni ordini professionali. Durante l’incontro sono state donate, oltre a una gigantografia, 1200 stampe A3

Scomparsa. Ricerche ‘mirate’ in corso per la 71enne di Chiavenna

CHIAVENNA – Proseguono le ricerche di Paolina Gadola, la donna di 71 anni scomparsa da Chiavenna nella notte tra giovedì 7 e venerdì 8 gennaio. Le operazioni di “ricerca massiva” si sono concluse lo scorso 13 gennaio entrando così, come previsto dal Protocollo provinciale, nella Fase 2, di

Scuole. Altro che Serie B: al ‘Crotto Caurga’ in presenza al 25%

CHIAVENNA – Elena Cavatorta, bellanese dal 2015, insegnante di Sala e Vendita e referente per l’orientamento all’Istituto Professionale “Crotto Caurga” di Chiavenna, illustra com’è stato il rientro in classe dopo le vacanze natalizie e come si svolgono le lezioni. “Nel nostro Istituto dal 7

Bollettino valanghe. Pericolo ‘marcato’ e vento forte in quota

BORMIO (SO) – Grado di pericolo valanghe marcato su tutte le montagne lombarde, informazione diffusa dal centro nivometeorologico di Arpa Lombardia dalla sede di Bormio. Il livello di guardia arancione è dovuto a venti in quota molto forti da nord e alla neve ventata. GRADO DI

Gravedona. La dura vita di Marco e Cristina ‘sotto la neve’

GRAVEDONA ED UNITI – L’amore per il territorio in cui si è nati e in cui si vive, tutelarlo con scelte lavorative, a volte non capite da chi osserva dall’esterno. Marco Matteri e Cristina Fraquelli (nella foto a destra il giorno in cui si conobbero) amano

Bollettino valanghe. Pericolo moderato, in aumento sulle Alpi

BORMIO (SO) – Grado di pericolo valanghe moderato sulle montagne lombarde. Lo certifica il bollettino del centro nivometeorologico di Arpa Lombardia diffuso dalla sede di Bormio che indica nella neve ventata il principale problema alla sicurezza degli escursionisti e così descrive la situazione di questi

Mandello. Cani precipitano, uno dei due salvato dai pompieri

MANDELLO DEL LARIO – I soccorritori specialisti dei Vigili del Fuoco del gruppo Saf (Speleo alpino fluviale) di Lecco sono stati allertati nel pomeriggio di lunedì per il soccorso di due cani feriti nella frazione di Olcio a Mandello. I quattrozampe erano precipitati ai piedi

Scuola. Il report che ha fatto tenere chiuso in Lombardia

MILANO- “Si deve ancora lavorare sui trasporti per poter riaprire le scuole”. Secondo Guido Marinoni, presidente dell’Ordine dei medici di Bergamo e membro del Comitato tecnico scientifico della Regione, la Lombardia non è pronta per riaprire i cancelli delle scuole medie superiori. Nella riunione