Valli Archivio

Frontalieri. Numeri, trasporti e formazione, CGIL: “Serve un cambio”

SONDRIO – In un momento drammatico per l’occupazione in provincia di Sondrio, come emerso da recenti indagini del sindacato, la Cgil di Sondrio si rivolge alle istituzioni per chiedere un passo in avanti nelle politiche transfrontaliere. “Le opportunità garantite dal mercato del lavoro svizzero hanno permesso di

Petizione. Stop al piombo nelle munizioni: “danno enorme per i rapaci”

SONDRIO – Un nutrito gruppo di Associazioni ha lanciato una raccolta firme per dire basta all’uso delle munizioni di piombo nella caccia agli ungulati sulle Alpi. Le vittime collaterali di questi proiettili sono i grandi rapaci che, nutrendosi delle interiora di questi animali abbandonate senza riguardo dai cacciatori (spesso

Orso. Tracce a Livigno: avvertiti agricoltori e apicoltori

VAL MONASTERO (CH) – Alcuni giorni fa sono state rinvenute le tracce di un orso in Val Monastero, nel Canton Grigioni, sotto al Piz Turettas, non lontano dal confine con Livigno. Le impronte del plantigrado sono state individuate dalle autorità grigionesi. L’Ufficio per la

Motociclismo. 100 anni del Circuito del Lario, in tutte le lingue

ASSO – Il Moto Club Asso, affiliato alla Federazione motociclistica italiana, si organizza per celebrare il centenario del Circuito del Lario. “Questa situazione di emergenza non diminuisce la passione per la motocicletta e l’attività sociale. Il Direttivo del Moto Club si rivela comunque operoso

Colico. Vandalizzato un treno, per rinnovarlo appena spesi 200mila euro

COLICO – Domenica 18 aprile il convoglio di Trenord che stava effettuando la corsa 2833 (Tirano 15.08-Milano Centrale 17.40) nei pressi della stazione di Colico intorno alle 16 è stata oggetto di atti vandalici con il danneggiamento di nove sedili, la rottura di alcuni

Chiavenna. Sul finto annuncio funebre ora si indaga. L’avvocato non commenta

CHIAVENNA – Ci sarebbero indagini in corso in merito al finto e delirante annuncio funebre comparso a Chiavenna ai danni di un noto avvocato del posto, come lui stesso ci ha confidato. Il professionista è stato da noi raggiunto telefonicamente ma ha preferito non

Chiavenna. Necrologio delirante, fa discutere la “morte” di un avvocato

CHIAVENNA (SO) – Con la morte non si scherza, è la norma. Ma se al cattivo gusto di aggiunge la diffamazione la cosa peggiora, di gran lunga. Sui muri di Chiavenna è apparso in queste ore il necrologio (finto) che vedete nella copertina, con

Vaccinazione massiva. 4500 prime dosi in una settimana nei centri dell’Asst Valtellina Alto Lario

SONDRIO – La prima settimana della campagna vaccinale massiva in provincia di Sondrio e nell’Alto Lago si chiuderà domenica con oltre 4500 prime dosi somministrate nei centri di Sondalo, Sondrio, Morbegno e Chiavenna, sette giorni su sette, e presso l’ospedale di Gravedona, che non è attivo

Alto Lago. Rapinarono l’automobilista, un anno a testa. Lei già a processo per la morte di Daniel e Riccardo

LECCO – Hanno patteggiato un anno ciascuno, pena sospesa, i due giovani autostoppisti responsabili di furto ai danni della automobilista che li aveva raccolti in Alto Lago. E.D.M., valchiavennasca classe 2000, e D.V., ragazzo classe 1997, avevano rubato cellulare e portafogli a una donna

Milano. Anche dall’Alto Lario Alpini ospiti in Regione per la Giornata della riconoscenza

MILANO – “Voi siete i rappresentanti di quell’Italia migliore, quel pezzo di nazione capace di coesione e fratellanza, di responsabilità e senso civico”: così il presidente del consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi ha salutato l’Associazione Nazionale Alpini che ha partecipato all’apertura dei lavori

Campagna massiva. Valtellina e Alto Lario iniziano da 900 vaccini al giorno

SONDRIO – Un totale di dodici linee che garantiscono ciascuna 72 somministrazioni ogni giorno per una capacità vaccinale complessiva di circa 900 al giorno. Questa è l’offerta allestita in questa fase di avvio a cura di Asst Valtellina e Alto Lario e Ats Montagna

Meteo. Verso un fine settimana piovoso ma più mite

PREVISIONI METEOROLOGICHE – Risveglio freddo in questi giorni a causa dell’irruzione di aria artica, con effetti precipitativi localizzati ma con rovesci nevosi fino a quote basse. Le temperature hanno risentito dei venti gelidi settentrionali, con i valori mattutini ritornati negativi. Dopo la fase fredda post-festività

Sorico. Incendio boschivo tra Montemezzo e Bugiallo

SORICO – Dal pomeriggio di oggi un incendio boschivo sta interessando la zona sotto la strada che va da Montemezzo a Bugiallo (di fianco alla condotta forzata).Impegnati nella difficile opera di spegnimento delle fiamme anche un ‘Canadair‘ e i volontari dei Vigili del Fuoco.

Mandello. Litiga e ferma il treno: morbegnese a processo

LECCO – Deve rispondere di interruzione di pubblico servizio il morbegnese M.B. che, nell’ottobre 2017, fece bloccare a Mandello un treno della tratta Tirano-Milano. Il capotreno fu costretto a fermare il convoglio dopo che era intervenuto per sedare un litigio nato tra l’imputato e

Olimpiadi. È ‘Futura’ il logo dell’edizione Milano-Cortina 2026

MILANO – Sarà Futura a rappresentare le Olimpiadi invernali di Milano e Cortina 2026. Il monogramma che forma un 26 come fosse un’impronta nella neve è stato preferito a Dado, parallelepipedo con il tricolore e un fiocco di neve. > CONTINUA A LEGGERE su  

Viabilità. Manutenzione dei viadotti: chiusure notturne sulla SS36

MILANO – Anas ha programmato i lavori di manutenzione straordinaria per il rifacimento dei giunti dei viadotti lungo la statale 36 “Del Lago di Como e dello Spluga”: “Fosso della Bonifica” al km 91,557 (direzione Milano), “Merla” al km 83,057 (direzione Milano), “Sant’Agata” al km 91,974. Per consentire

Cronaca. Rubano cellulare, arrestati. Lei è a processo per la morte di Daniel e Riccardo

COLICO – Nella tarda serata di domenica i militari della Stazione Carabinieri di Colico hanno tratto in arresto per furto aggravato un ventiquattrenne e una ventunenne residenti in provincia di Sondrio, entrambi noti alle Forze di Polizia. I due dopo aver chiesto un passaggio

Covid. La Lombardia resta rossa fino a Pasquetta

ROMA – La Lombardia rimane “zona rossa“: lo ha deciso la Cabina di Regia dell’Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della Salute, contrariamente ad alcune voci “speranzose” dei giorni scorsi. “Rossa” insomma anche la prossima settimana, fino al 3 aprile quando le restrizioni

Mandello. L’ultimo saluto del Gruppo Alpini a ‘Giuan Canöva’ Gaddi

MANDELLO DEL LARIO – Funerali di Giovanni Gaddi (Giuan Canöva), deceduto  all’età di 78 anni. “Si, è vero. Effettivamente eravamo in tantissimi. Ma, credeteci, era impossibile non poter presenziare ai funerali di un nostro amico, di un nostro socio, di una persona buona e

Controlli DPCM. Ieri 23 multati, 168 locali pubblici in regola

LECCO – Sono state ben 23 le persone sanzionate ieri dalle forze dell’ordine nell’ambito dei controlli sugli spostamenti nel territorio lecchese in “zona rossa”. Il monitoraggio delle norme di contenimento della pandemia ha portato a controllare 390 persone sabato; 168  invece le attività commerciali verificate, nessuna delle quali fuori dalle